Crostata con crema pasticcera al pistacchio | Vegan | Filippo Prime

Quando si tratta di preparare dolci con crema al pistacchio la parola d’ordine è ABBONDANZA! Eh si perché nella crostata che oggi vi propongo la crema fa da padrona avvolgendo il palato morso dopo morso. Se amate il pistacchio questa è l’unica soluzione per rimediare all’irrefrenabile desiderio goloso.

INGREDIENTI

Per la pasta frolla

  • 300gr farina
  • 60gr maizena
  • 90gr zucchero
  • 130gr olio di semi
  • 75gr latte di soia
  • 5gr lievito per dolci
  • Scorza grattugiata di un limone
  • Un pizzico di sale fino

Per la crema pasticcera

  • 250gr crema al pistacchio (ricetta completa nei miei articoli precedenti)
  • 400ml latte di soia
  • 60gr margarina
  • 60gr maizena
  • 80gr zucchero
  • 3gr agar agar
  • Granella di pistacchi qb (per la decorazione)

PROCEDIMENTO

Iniziate preparando la crema. Versate la margarina in una casseruola e fatela sciogliere a fuoco basso. Spegnete il fuoco e aggiungete la maizena. Amalgamate con una frusta e iniziate ad aggiungere il latte, a filo, sempre mescolando.

Incorporate quindi la crema di pistacchio e l’agar agar. Iniziate la cottura a fuoco medio continuando a rimestare con la frusta. Quando la crema inizierà ad addensarsi aggiungete lo zucchero e fate cuocere ancora per qualche minuto.

Spegnete il fuoco, coprire la casseruola e lasciate raffreddare completamente. Mentre la crema riposa dedicatevi alla frolla. Unite tutti gli ingredienti secchi in una terrina e mescolate accuratamente quindi aggiungete anche latte e olio.

Impastate fino ad ottenere un panetto compatto. Stendete la frolla, con un matterello, ad uno spessore di mezzo centimetro dandogli una forma rotonda e utilizzatela per rivestire uno stampo del diametro di 26cm. Livellate bene i bordi e infornate a 160°C per 20/25 minuti.

Appena la base di frolla sarà tiepida rimuovetela dallo stampo e adagiatela in un piatto da portata. Trasferire la crema pasticcera in una sac a poche con beccuccio a stella e rivestite tutta la base di frolla con tanti piccoli ciuffetti. Guarnite con una spolverata di granella di pistacchi.

Filippo Prime - VeganQuantoBasta

Chef Vegano per passione e per lavoro. Propongo ricette che hanno come filo conduttore il gusto, la tradizione e la semplicità. Seguitemi su Instagram @veganquantobasta e su Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *