CANALE 5 | Al via la SERIE “MASANTONIO – SEZIONE SCOMPARSI” con ALESSANDRO PREZIOSI

Venerdì 25 giugno, in prima serata su Canale 5, al via la nuova serie “Masantonio–sezione scomparsi” che vede protagonista Alessandro Preziosi.
Creata da Valerio Cilio e Gianluca Leoncini, la serie prodotto da Cattleya è diretta da Fabio Molo ed Enrico Rosati.
Nel cast Davide Iacopini e Bebo Storti, a cui si aggiungono Claudia Pandolfi, Daniela Camera, Virginia Campolucci e Andrea Di Casa.

Il nuovo procedural targato Mediaset è la storia di Elio Masantonio (Alessandro Preziosi), un investigatore dal passato misterioso e dall’altrettanto misteriosa qualifica, che viene messo dal Prefetto di Genova Attilio De Prà (Bebo Storti) alla guida di una piccola task force per risolvere i casi di persone scomparse.
Masantonio, pur essendo un lupo solitario, cinico e scontroso, possiede uno straordinario talento: la capacità di entrare nelle vite degli scomparsi fino a farle aderire alla propria, riuscendo così a ricostruire le loro identità e le loro storie, al fine di avere maggiori possibilità di ritrovarli. 

Ad affiancarlo nelle sue indagini, Masantonio avrà Sandro Riva (Davide Iacopini), un giovane e volenteroso poliziotto, che all’inizio faticherà non poco a relazionarsi con lui e i suoi metodi per niente ortodossi, ma che molto presto si rivelerà essere il partner perfetto.

Caso dopo caso, vita dopo vita, scomparso dopo scomparso, Masantonio finirà per dover fare i conti con se stesso e ciò lo obbligherà a riannodare i fili di un passato con cui deve ancora chiudere diversi conti. Uno è quello con Valeria (Claudia Pandolfi), vicina di casa e custode di un’antica amicizia, testimone di ciò che Masantonio nasconde agli altri, con la quale c’è ancora qualcosa di irrisolto.

Le riprese di “Masantonio – sezione scomparsi” si sono svolte tra Roma e Genova che – grazie al supporto di Genova-Liguria Film Commission – è raccontata attraverso locations molto suggestive, che spaziano dal centro storico al Levante cittadino, con alcuni passaggi nell’entroterra. 
Le vendite internazionali della serie sono affidate ad ITV Studios Global Entertainment.

PERSONAGGI

Elio Masantonio (Alessandro Preziosi): è un enigma, un uomo apparentemente senza passato che ritorna alla sua Genova dopo lunghi anni d’assenza. Misantropo, scontroso, taciturno e cinico, è stato richiamato a Genova dal prefetto De Prà per costituire un’unità speciale alla ricerca di persone scomparse. O almeno è quello che De Prà racconta a Riva, l’unico collega affiancato a Masantonio. Sarà questa la verità sul misterioso personaggio? Elio è il migliore a trovare gli scomparsi, forte di un metodo sconosciuto e infallibile, ma la sua vita è indecifrabile. Masantonio si muove per i vicoli e i carruggi come un fantasma, come se sfuggisse a qualcosa o a qualcuno. E faticosamente, con scontri dolorosi con le persone che ama e che ha amato, e nuove, inaspettati affetti, Elio dovrà cominciare ad aprirsi e fare i conti con tutto quello che ha lasciato irrisolto.

Alessandro Riva (Davide Iacopini): uomo risolto, posato, padre affettuoso e figlio devoto nasconde un grande e improvviso dolore che ha devastato la sua vita. Riva è l’uomo giusto, forse l’unico che può stare vicino a Masantonio, moderarne gli eccessi e spingerlo, prima o poi, ad aprirsi e a fidarsi. Il percorso della loro amicizia sarà lungo e non privo di ostacoli, cadute e rotture, che porteranno a un legame solido ed empatico

Prefetto Attilio De Prà (Bebo Storti): il Prefetto è un uomo intelligente e ironico, un politico ma anche un uomo che sa comprendere il prossimo. Conosce Masantonio da molti anni, fin da quando Elio era ragazzo. E’ lui ad averlo voluto fortemente nell’unità di ricerca degli scomparsi, forse non solo per motivi pratici, ma anche per dare a Elio l’ultima occasione di riconciliarsi con il suo passato.

Valeria (Claudia Pandolfi): Valeria è la vicina di casa di Masantonio. Si conoscono fin da bambini e tra loro esiste una sorta di cameratismo, un’amicizia calda che, forse, nasconde un sentimento a lungo sopito ma ancora vivo. Valeria è una donna piena di vita, saggia e risoluta ma anche allegra e dolce. Ha un negozio di arredamento, che è la sua grande passione, e una famiglia che adora, composta da un marito e due figli. Apparentemente una donna normale e risolta: una grande sfida per Masantonio.

Roberta Masantonio (Daniela Camera): Una giovane donna ancora in conflitto che non riesce a superare il proprio passato e, soprattutto, a perdonare Masantonio per i lunghi anni di assenza. Roberta rimprovera Elio di non aver mantenuto le sue promesse, di averla abbandonata e ferita e non è per nulla disposta a riaccoglierlo nella sua vita, fino a quando un tragico e inaspettato evento non la costringerà a rivedere la sua posizione e i suoi giudizi su di lui.

Tina (Virginia Campolucci): figlia di Roberta. Tina gioca a pallanuoto ed è un’adolescente vivace e curiosa. Oggetto della sua attenzione è Masantonio con il quale, all’insaputa della mamma, prova a instaurare un rapporto. Anche Tina però nasconde qualcosa, un’insoddisfazione e un dolore profondo che la porteranno a gesti inaspettati…

Pato (Andrea Di Casa): barista silenzioso e schivo, amico storico di Masantonio e De Prà, è fonte di preziose informazioni. Spesso il suo bar diventa teatro di riunioni informali della squadra di investigatori.

Redazione

Redazione editoriale "M Social Magazine" - www.emmepress.com