Fedez pubblica gli audio con lo psicologo: ”Non voglio morire” | AUDIO

Durante un tranquillo weekend in famiglia ( i due sono insieme ai figli a Villa Bonomi), Fedez ha deciso di condividere con i suoi follower alcuni audio tratti dalla seduta con lo psicologo avvenuta dopo aver saputo di avere un tumore al pancreas. “Non voglio morire, non voglio morire, ho paura che i miei figli non si ricorderanno neanche di me”, sono le parole del cantante tra i singhiozzi.

Il rapper ha poi spiegato il motivo di questa scelta: “Sto piangendo, piango di dolore e di gioia. Un solo pensiero riusciva a devastarmi più della paura della morte: non essere ricordato dai miei figli. Beh, oggi mi chiedo se tutto questo mi sia stato realmente d’insegnamento. Perché l’essere umano tende a rimuovere, dimenticare. E io non voglio. Non voglio dimenticare che le cose importanti non sono cose. Tenete quella finestra aperta sempre. Con il cuore”.

Ha menzionato anche la moglie Chiara Ferragni: “E poi ci sei tu che sei dovuta essere la più forte di tutti”. Poi ha aggiunto: “Prendete queste mie esternazioni come meglio credete: voglia di condividere, manie di protagonismo, o narcisismo fine a se stesso. Non me ne frega molto. Vorrei solo che chi sta affrontando una situazione simile sappia che è normale provare determinate sensazioni. Non siete soli, non siete strani. Là fuori c’è a chi può fare bene tutto questo. E tanto mi basta. Scusate l’asciugo, buona domenica”.

Dopo l’operazione avvenuta a marzo,infatti,Fedez ha spiegato che il suo tumore era di tipo neuroendocrino e poi per un po’ non ha più parlato direttamente della malattia.

Fedez e gli audio con lo psicologo,ci mostrano la sua umanità. Ci mostrano che “oltre” il cantante c’è una persona. Perché prima del cantante,c’è semplicemente Federico e la sua voglia di vivere anche davanti a una prova come questa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.