Bistecchine di sedano rapa | Vegan | Filippo Prime

Sedano rapa questo sconosciuto! Quante volte l’avete visto al supermercato o dal fruttivendolo e vi siete chiesti come poterlo cucinare? Solitamente le ricette più diffuse lo vedono nelle vellutate o cotto al forno come fosse un arrosto. Oggi vi propongo un altro modo gustoso per beneficiare delle sue proprietà portandolo a tavola.

INGREDIENTI (per circa 6 bistecchine)

  • 1 sedano rapa bello grande
  • Succo di un limone
  • 100ml salsa di soia
  • Un cucchiaino spezie miste per arrosti
  • Un cucchiaio olio evo
  • Sale fino qb

PROCEDIMENTO

Iniziate tagliando le due estremità del sedano rapa con un coltello a lama liscia quindi ricavate cinque o sei fette, spesse un centimetro, dalla parte centrale e rimuovete la buccia aiutandovi con un coltellino affilato.

In una casseruola portate a bollore abbondante acqua, immergete le fette di sedano rapa e aggiungete il succo di limone. Fate cuocere per 20 minuti a fuoco medio. Scolate le fette e lasciatele asciugare per bene. Se avete fretta tamponatele con un canovaccio pulito.

In un bicchiere mescolate assieme la salsa di soia, l’olio evo e un pizzico di sale. Utilizzate questa miscela per spennellare abbondantemente le bistecchine su entrambi i lati. Portate su fuoco vivace una piastra (o bistecchiera) e quando diventa bella calda adagiateci il sedano rapa.

Cucinate le fette per almeno 5 minuti per lato per farle abbrustolire per bene. Servitele belle calde magari con un contorno di patate o verdura fresca. È consigliata, in questo caso, la rucola selvatica che grazie al suo sapore forte contrasta con la dolcezza del sedano rapa.

Filippo Prime - VeganQuantoBasta

Chef Vegano per passione e per lavoro. Propongo ricette che hanno come filo conduttore il gusto, la tradizione e la semplicità. Seguitemi su Instagram @veganquantobasta e su Facebook