E’ uscito il nuovo libro di Simone Di Matteo e fa nomi e cognomi

E’ uscito il nuovo libro di Simone Di Matteo. Si tratta del sequel di “No Maria, io esco!”, libro scritto nel 2015 da Tina Cipollari e lo stesso Simone nonché primo capitolo di una stravagante trilogia che andrà a chiudersi con “Signore e Signor-Business”, già in lavorazione.

L’IRRIVERENTE – Cose di questo e qualche altro mondo” è il titolo nonché una sintesi perfetta di quanto andremo a leggere nei 7 capitoli del libro. Simone decide di raccontare senza mezze misure e senza filtri la situazione in cui versa il mondo della televisione, avendolo lui vissuto da dentro, in punta di piedi, senza clamori e capace di cogliere grandi significati in ogni contesto. In maniera ironica e sarcastica snocciola i casi umani della televisione facendo nomi e cognomi, senza dimenticarsi di mettere in discussione anche se stesso.Ecco così comparire i nomi di Loredana Lecciso, Gemma Galgani, Costantino Vitagliano. “Non mi preoccupo di citarli, né di dire quello che penso di loro. Del resto, se non si sono vergognati loro di andare in TV –ci dice Simone – come posso farmi problemi io che di fatto mi limito a descriverli per quelli che sono o che sono stati!?”.

Nel capitolo “Chi l’ha (s)visti?” Simone ha concentrato le stelle cadute della tv come Gianfranco D’Angelo, Wendy Widham, Claudio Lippi, Alessandra Pirelli, Lubamba, Uan.

Niente è mai scontato di quanto si potrà leggere e se ad una prima impressione potrà davvero sembrarci irriverente, in realtà siamo di fronte a profonde riflessioni, così come sottolinea Tina Cipollari nell’introduzione che porta la sua firma quando scrive: “Irriverente quanto basta, profondo casomai”.

I più attenti lettori di M Social Magazine, ricorderanno che è proprio sulla nostra testata giornalistica che nasce L’IRRIVERENTE, rubrica che curava personalmente Simone Di Matteo, scrittore ed editore che come abbiamo già avuto modo di dire è prima di tutto un artista ed un professionista e poi un personaggio prestato alla tv. In qualità di Direttore di M Social Magazine, ho avuto il grande onore, nonché piacere di scrivere, all’interno del libro, una nota sul libro stesso ma soprattutto su Simone, per il quale ho molta stima ed affetto. Mi sento di sintetizzare i miei pensieri sparsi -così Simone ha voluto titolarli- sottolineando come la sua penna ironica e autoironica abbia saputo tracciare grandi solchi significativi cogliendo le storture del dorato mondo dello showbiz. Questo si evince quando commenta i programmi televisivi più in voga negli ultimi decenni, quando dispensa consigli utili o quando ancora dedica un capitolo alle definizioni e visioni della vita con l’ausilio di un piccolo abecedario in cui ad ogni lettera corrisponde una parola.

Nell’ultimo capitolo “Gli spostati” troviamo un inserto fotografico che mostra alcune immagini del viaggio che Simone e Tina ha affrontato alla scoperta delle civilità perdute, tra la Colombia, il Guatemala e il Messico, all’interno del reality show Pechino Express).

Il libro è disponibile sul sito internet della casa editrice www.diamondeditrice.com oppure nelle librerie Feltrinelli.


ISCRIVITI alle NewsLetter per non perdere le nostre novità e iniziative!

Monica Landro

Amo la musica, i libri, il teatro e i viaggi. Amo cucinare le torte e prendermi cura delle mie piante. Odio i calcoli matematici, le percentuali e i problemi di geometria. Amo stare in mezzo alla gente ma amo ancora di più stare con me stessa. Amo la Sicilia, i suoi colori, sapori e tramonti. Ogni volta che la vita mi sembra difficile, cerco di raggiungere uno scoglio, mi siedo e ne parlo con il mare.