Grande Fratello o Domenica Live? Lucia Bramieri e Angelo ELIMINATI, Simone in FINALE e Fabiana Britto nuova inquilina a tempo!

Un Grande Fratello sempre più simile a Domenica Live o Pomeriggio 5 quello di questa sera, lo stile d’Urso è inconfondibile. 

Situazioni dette e non dette, appena si entra nel vivo di una situazione la si lascia in sospeso per prenderne subito una nuova! Insomma andiamo a capire per sommi capi cosa è accaduto in questa puntata.

Si parte subito con Nina Moric, che prima non doveva andare più in televisione e ora la troviamo sempre davanti alle telecamere ovviamente per parlare della sua “storia” con Favoloso ma per gli attacchi subiti sui social questa settimana in merito alla sua ospitata di settimana scorsa sempre al Grande Fratello.

Archiviato questo si continua con sorprese fatte agli inquilini, a volte poco gradite e si parla della storia di amore tra Lucia e Filippo forse giunta al capolinea e della storia della bella Alessia che incontra la madre e la fa conoscere al suo neo “fidanzato”.

Unica pagina leggera e bella? l’incontro di Veronica con la sua fidanzata!

Anche in questa puntata Barbara ha messo i panni di paladina della giustizia stavolta pro animalisti per le parole di Filippo dette in settimane in merito agli atteggiamenti poco ortodossi per l’educazione e cura del suo cane, senza diritto di replica.

Si parla di eliminazioni e la prima a dover uscire dalla casa è Lucia Bramieri, ma subito dopo si è eletto il primo finalista e un nuovo eliminato.

Primo finalista è Simone Coccia e l’altro eliminato è Angelo Sanzio.

Si conclude con l’entrata della bellissima Fabiana Britto come inquilina per qualche giorno nella casa che turberà sicuramente gli animi dei ragazzi della casa.

Alla prossima puntata!


RIMANI AGGIORNATO SULLE NOVITA’ – Iscriviti gratuitamente qui!

Christian De Fazio

CEO & Editore di M SOCIAL MAGAZINE, Autore Televisivo, Attore, Mistery Shopper e molto altro... Appassionato di Musica, Televisione, Cinema e Viaggi, alla ricerca sempre di nuovi stimoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *