Charity Dinner: SOS VILLAGGI DEI BAMBINI “Vieni a cena da Cracco in galleria”

Una serata esclusiva di solidarietà e beneficenza quella organizzata nei giorni scorsi da SOS Villaggi dei Bambini nella prestigiosa cornice del Ristorante da Cracco in Galleria.

La charity dinner “Vieni a cena da Cracco in Galleria”

Grazie alla cena sono stati raccolti fondi a favore del progetto MammaBambino di SOS Villaggi dei Bambini, attivo a Roma, Torino, Trento, Mantova, Vicenza e Morosolo, per evitare ai bambini di affrontare la separazione dalla figura genitoriale per loro più importante, la loro mamma.

Nello specifico, il progetto garantisce a 156 bambini con la loro mamma, vittime di violenza o in condizioni di estrema difficoltà economica, di crescere con serenità e con uno sguardo positivo al futuro, grazie alla ricostruzione intorno a loro di un nucleo familiare sereno.

“La vicinanza della mamma è il mondo per ogni bambino: è sicurezza, affetto, un abbraccio che protegge e sostiene nella crescita, una guida, un porto al quale tornare in qualsiasi momento. ha dichiarato Roberta Capella, Direttore Generale di SOS Villaggi dei Bambini Ed è proprio dall’importanza di preservare questo legame che nasce il progetto MammaBambino. Un progetto che parte dal bambino e dalla protezione del suo benessere e tende una mano alla sua mamma, per aiutarla a rialzarsi e a riprendere in mano la propria vita. Un lavoro che ha come obiettivo primario quello di evitare la separazione del bambino dal suo contesto familiare”.

Gli ospiti hanno vissuto una serata indimenticabile, ad iniziare dal menù proposto dallo Chef stellato Carlo Cracco con i suoi piatti più conosciuti appositamente rielaborati per questa occasione, partendo dall’uovo soffice impanato, passando per il risotto mantecato alla zucca, calamaretti e erbe e concludendo con il carré di vitello al vino rosso, bietole e castagne.

Nel corso dell’evento, i partecipanti hanno potuto approfondire i programmi d’intervento dell’Organizzazione e i Villaggi SOS in Italia e nel mondo grazie alla suggestiva realtà virtuale. In particolare, due visori per la realtà aumentata hanno permesso di “fare visita” a un Villaggio SOS del Sud Africa, trasportando i partecipanti a oltre 8.000 km di distanza per scoprire cos’è un Villaggio SOS e come si concretizza ogni giorno l’impegno dell’Organizzazione in ognuno dei 135 Paesi in cui è presente.

“È stato per noi un grande piacere ospitare una realtà così importante come quella di SOS Villaggi dei Bambini, che conosco e seguo ormai da diversi anni “ha dichiarato lo chef stellato Carlo Cracco

Monica Landro

Amo la musica, i libri, il teatro e i viaggi. Amo cucinare le torte e prendermi cura delle mie piante. Odio i calcoli matematici, le percentuali e i problemi di geometria. Amo stare in mezzo alla gente ma amo ancora di più stare con me stessa. Amo la Sicilia, i suoi colori, sapori e tramonti. Ogni volta che la vita mi sembra difficile, cerco di raggiungere uno scoglio, mi siedo e ne parlo con il mare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *