Bastoncini di capitan Prime | Vegan | Filippo Prime

Oggi ho pensato di proporvi questa simpatica ricetta tutta colorata e la voglio dedicare sopratutto alle mamme e ai papà che in questi giorni hanno molto tempo da passare ai fornelli coi propri bimbi pur di distrarli un pochino. Davvero facili da preparare e leggeri leggeri perché non vanno fritti!

INGREDIENTI (per 20 bastoncini)

  • 350gr fagioli cannellini in scatola
  • 120gr tofu al naturale
  • 100gr carote a cubetti
  • 80gr piselli surgelati
  • 70gr mais in scatola
  • 90gr fecola di patate
  • Sale fino qb
  • Olio di semi qb
  • Farina di mais qb

PROCEDIMENTO

Portate a bollore in una piccola casseruola un po’ di acqua salata e fate cuocere per 5 minuti i piselli e i cubetti di carote. Scolateli e teneteli da parte in una ciotola assieme al mais ben sgocciolato.

In una terrina unite il tofu tagliato a cubetti e i fagioli precedentemente scolati e sciacquati accuratamente. Frullate aiutandovi con un frullatore ad immersione fino ad ottenere un composto omogeneo e bello compatto.

Versate le verdure nella terrina e amalgamatele nell’impasto. Aggiungete quindi anche la fecola e il sale a piacere. Dovrete ottenere, mescolando, un panetto facile da lavorare con le mani e abbastanza asciutto da non attaccarsi alle dita.

Dividete l’impasto in 20 parti uguali e dategli la classica forma dei bastoncini (come vedete in foto). Adagiateli su una leccarda, rivestita da carta forno, ben distanti l’uno dall’altro.

Spennellate i bastoncini con dell’olio di semi e cospargeteli con abbondante farina di mais. Ne uscirà una panatura squisitamente croccante. Infornate a 200°C per 20 minuti. Servite ancora belli caldi e se vi piace con una bella spruzzata di limone.

Filippo Prime

Chef Vegano per passione e per lavoro. Propongo ricette che hanno come filo conduttore il gusto, la tradizione e la semplicità. Seguitemi su Instagram @Filippoprimechef e sulla pagina Facebook /Vegan Prime

Un pensiero riguardo “Bastoncini di capitan Prime | Vegan | Filippo Prime

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *