MTV Video Music Awards 2020 | Le premiazioni | Lady Gaga protagonista assoluta!

Una notte italiana a New York è scandita dalle canzoni delle star del momento

Nel clima dell’emergenza sanitaria del Covid si é svolta ieri sera l’edizione degli MTV Video Music Awards 2020 al Barclays Center di Brooklyn a New York che ha visto, in una serata ricca di sorprese, l’inizio della cerimonia condotta dall’attrice e cantante Keke Palmer, cominciare con un video-tributo dedicato all’attore Chadwick Boseman che è scomparso recentemente (28 agosto 2020) per un cancro al colon. A seguire anche un video, che in questi mesi è diventato virale in rete, per spiegare che le uccisioni di George Floyd e Breonna Taylor hanno insegnato che i giovani devono essere ascoltati. A testimonianza di ciò il cantautore Canada The Weeknd, vincitore della categoria Miglior Video per “Blinding Lights“, ha voluto lanciare un importante messaggio all’unità e giustizia sociale chiedendo giustizia per Jacob Blake e Breonna Taylor.

La protagonista in assoluto è stata la cantante Lady Gaga non solo per la sua immancabile performance live, la prima dopo il Covid, ma anche perchè su nove nomination ha portato a casa ben cinque statuette, tra cui Artista dell’Anno, Canzone dell’Anno per il singolo Rain On Me, il premio riconosciuto per più discipline artistiche “Miglior Tricon” e Miglior Featuring con il brano “Rain on Me” incluso nell’ultimo album “Chromatica”. La gioia del premio per la miglior canzone dell’anno l’artista camaleontica l’ha condivisa con la cantautrice Arianna Grande, vincitrice di quattro statuette come quello di Miglior Collaborazione del 2020, Miglior video musicale da casa con il brano “Stuck with U” e Miglior Cinematografia. Invece tra i “best pop” la statuetta degli MTV Video Music Awards 2020 è andata agli alfieri del K-Pop, la band coreana dei Bangtan Boys, con il nuovo brano “Dynamite” e sono stati premiati anche come miglior gruppo dell’anno.

Ad alternarsi sul palco sono stati diversi artisti e gruppi musicali come la cantautrice Miley Cyrus che ha conseguito il Premio Miglior Montaggio e Migliore Direzione Artistica esibendosi con il brano “Midnight” , il gruppo latino CNCO per De Cero/ Honey Boo che hanno conquistato il Premio Migliore Performance in quarantena e nella categoria del rock arriva la conferma dei Coldplay con “Orphans”.

Proseguendo con i vari generi musicali, si è distinto nell’hip-hop il rapper Megan Thee Stallion con il brano “Savage”, nella categoria dei ritmi latini il ballo dei Maulma ft. J.Balvin sulle note del loro disco “Què Pena” , per il premio Miglior Alternativa Machine Guy Kelly grazie al suo “Bloody Valentine” e poi nella categoria “Video for good” il premio è di H.E.R. con “I can’t Breathe”.
E’ stata una serata in cui per una volta si è pensati di essere tornati alla normalità e questa edizione rimarrà sempre negli annali sopratutto per la consegna dei premi con abiti e mascherine diverse. Restando nel tema della pandemia gli MTV Video Music Awards 2020 hanno riservato uno spettacolo che ha introdotto uno sketch in cui gli operatori sanitari in prima linea hanno cantato e ballato dietro le quinte degli ospedali, riservando un premio Everyday Heroes: Frontline Medical Workers honorees con Jason “Tik Tok Doc” Campbell, Dr.Elvis Francois and Dr. William Robinson de “Imagine”, Jefferson University Hospital’s Swab, Squad de “Level Up”, Lori Marie Key de “Amazing Grace” e Dr. Nate Wood de “Lean on Me”. Tutto ció per sottolineare l”importante ruolo che hanno e stanno avendo i medici e gli operatori sanitari nel combattere questa grave emergenza sanitaria.

Auguriamoci tutti che l’anno prossimo l’edizione degli MTV Video Music Awards si svolga nella dimensione naturale di un tempo.

https://www.instagram.com/p/CEifcXvFe63/?igshid=9pjpb9072rd8

Giuseppe De Carlo

De Carlo Giuseppe, 39 anni, laureato in Controllo Qualità indirizzo industriale farmaceutico e appassionato nel giornalismo scientifico e del mondo dello spettacolo. Dal 2018 iscritto all’Ordine dei giornalisti della Campania.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *