Max Pezzali, Subsonica, Achille Lauro e Modà solo alcune delle uscite di oggi.

Anche questa settimana le uscite discografiche sono molte, ho cercato di scremare e di portare alla luce quelle che ritengo essere le più rilevanti dando spazio ai diversi generi. Ora passiamo direttamente alle uscite, senza giri di parole. Iniziamo con Claudia Megrè dove inVita Su Marte  i pensieri di una donna sono alle prese con il quotidiano vivere, la quale con fantasia immagina di trasferirsi su Marte. Mentre Clavdio con  Disneyland Paris è pronto a portarvi sulle giostre. I  Delta V decantano il loro nuovo manifesto in  Io Sto Bene.

Febo  dopo il successo sanremese come coautore di Non mi avete fatto niente, con il singolo Ciliegie anticipa il suo nuovo progetto discografico in uscita a marzo 2020.

FulminacciLe Ruote, I Motori! Solita scrittura incalzante per il ragazzo di Maciste Dischi, sopratutto nella strofa che si evolve incanalandosi  in ritmi che rallentano per chiudersi in un accenno di suoni pseudo-trap come outro.

Mario Venuti Silenzio Al Silenzio “Il brano, scritto da Venuti e Kaballà, ha il merito di saper essere sufficientemente simbolico e vago al punto da sapersi adattare alle vicissitudini di ognuno”. 

Modà  Puoi leggerlo solo di sera unica canzone d’amore nel nuovo disco dei modà “ Testa o croce” il cui titolo a me ricorda irrimediabilmente un vecchio singolo dei Big Ones capitanati da Renzo D’Aprano.

Max Pezzali  In Questa Città  ballad dedicata a Roma. Se Pezzali parla di Roma in generale Gallileo si concentra in particolare  su Termini, usando i termini giusti?

Selena GomezLose You To Love Me altra hit che infesterà le radio?

SubsonicaIl Mio D. J. (feat. Achille Lauro) il pezzo in stile Subsonica è accompagnato dai “versi” di Achille Lauro. Ne vieni fuori una collaborazione che non stona. Ma il pezzo avrebbe funzionato anche senza la performance di Achille. Questa volta è stato il tallone?

Sugarfree & Serena De Bari Molti di voi ricordano gli Sugarfree per i successi come Cleptomania e le apparizioni al Festivalbar, Frutta è questa collaborazione contretizzata in un brano che parla di sesso. “come fossi frutta… e mi mordevi tutta”

Vegas Jones  Follia del mattino il singolo di  un nuovo progetto discografico in uscita oggi “La Bella Musica” è il suo nuovo disco dove  predominano tematiche inerenti alla sfera sociale, il riscatto, il rapporto con i fan e la voglia di emergere.

Gli altri dischi sono quelli di Fosco 17 “Dodici mesi” di cui ricordiamo Canzone da Falò e la bella Dicembre,

Script con Sunsets & Full Moons Zucchero con “D.O.C.” e la pianista e compositrice Roberta Di Mario con Disarm.

Per oggi è tutto ma volevo dirvi un’ultima cosa! Settimana prossima a Roma c’è il live di una giovane promessa della nuova scena indie La Complice in zona Pigneto se siete da quelle parti vi consiglio di non perderla. Ho parlato giusto un paio di settimane fa del suo disco “A Copenaghen offrono da bere”. Io vi ho avvisato è da non perdere.

Simone Pozzati

Scrittore e autore di canzoni. il suo primo libro "Labbra Blu" (Diamond Editrice 2015), è una raccolta di storie nere, di inusuale follia, che rievocano le dantesche e infernali cantiche. È stato il curatore editoriale del libro contro la violenza sulle donne "Era mio padre" - Claudia Saba (Diamond Editrice 2016). Il drago di Carta (Augh Edizioni 2017) è una favola per bambini volta a far riflettere sul valore dei sogni. Presto diventata spettacolo teatrale. Ha collaborato come autore all'ultimo disco dei Remida "In bianco e nero" (Radiocoop Edizioni). Il suo ultimo libro è "Il testo e la figura del paroliere"(Arcana)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *