Mutuo soccorso debutta al Franco Parenti | Il racconto di un condominio milanese, tra liti e cani e sorprese

Sai che differenza c’è fra una casa appena acquistata e una che hai acquistato 35 anni fa?

La differenza è nel mutuo. Nel primo caso stai per pagare la prima di 420 rate. Nel secondo, l’ultima rata di 420.

Un’occasione troppo ghiotta per non scriverci sopra una commedia, avrà pensato Francesco Brandi. E lo ha fatto!

Ha debuttato lo scorso 8 ottobre al Teatro Franco Parenti di Milano con “Mutuo soccorso”; con la regia di Raphael Tobia vogel.

Per compagni di palco ha, in ordine decrescente di volume di voce, Silvia Giulia Amendola. Daniela Piperno (immensa come sempre) e un in formissima Miro Landoni.

Mutuo Soccorso è ambientato in un condominio milanese che ha due perni: il primo è rappresentato da due coppie che abitano l’una di fronte all’altra. Una più giovane, con tutta la vita davanti, l’altra decisamente più anziana e con molta meno energia verso il futuro. 

Il secondo, è quello della scenografia, che ruotando su stessa mostra al pubblico della Sala A come A del Teatro Parenti ben tre ambienti diversi. Un’idea tanto semplice quanto geniale, come solo le vere idee sanno essere.


E poi c’è un cane, Nicola, che per mestiere abbaia ad un volume talmente alto da portare le coppie ad una delle più classiche liti condominiali. Che si risolverà a… tarallucci e vino. Un Barolo riserva o un Tavernello?

Scopritelo insieme ai quattro, al Franco Parenti fino al 22 di ottobre.  

Le scene e i costumi sono di Laura Benzi mentre le luci (perfette) sono a cura di Paolo Casati. Che avrà cura di illuminare Francesco in tutti i momenti in cui si sgancerà dalla commedia per rivolgersi direttamente al pubblico, con battute divertenti e tempi recitativi che… riconosciamo davvero solo a lui.

DATE E ORARI 
martedì 12 Ottobre h 20:30; mercoledì 13 Ottobre h 19:15; giovedì 14 Ottobre h 20:30; venerdì 15 Ottobre h 19:15; sabato 16 Ottobre h 19:15; domenica 17 Ottobre h 15:45; martedì 19 Ottobre h 20:30; mercoledì 20 Ottobre h 19:15; giovedì 21 Ottobre h 20:30; venerdì 22 Ottobre h 19:15; sabato 23 Ottobre h 19:15; domenica 24 Ottobre h 15:45


Info e biglietteria
Biglietteria
via Pier Lombardo 14
02 59995206

biglietteria@teatrofrancoparenti.it 

Monica Landro

Studi classici, una laurea in Lettere e Filosofia e un tesserino dell'Ordine dei Giornalisti. Questo è il CV in estrema sintesi. Ma quello che veramente mi descrive è l'amore per la musica, per i libri, il teatro e i viaggi. Amo cucinare le torte e prendermi cura delle mie piante. Odio i calcoli matematici, le percentuali e i problemi di geometria. Amo stare in mezzo alla gente ma amo ancora di più stare con me stessa. Amo la Sicilia, i suoi colori, sapori e tramonti. Ogni volta che la vita mi sembra difficile, cerco di raggiungere uno scoglio, mi siedo e ne parlo con il mare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *