MUSICA

MERAVIGLIOSO MODUGNO SHOW 2023 | Domenica 3 settembre a Polignano a Mare

Domenica 3 Settembre a Polignano a Mare (BA) andrà in scena la XII edizione di MERAVIGLIOSO MODUGNO SHOW, la serata-evento dedicata all’opera del grande Domenico Modugno che quest’anno, per la seconda volta dopo il grande successo della prima edizione, torna come programma televisivo dell’intrattenimento RAI 1, venerdì 8 settembre, in seconda serata.

La serata verrà trasmessa in tutto il Mondo su RAI ITALIA. Media Partner dell’evento RAI RADIOTUTTAITALIANA che dedicherà degli speciali a tutta la serata.

Ed ecco il cast di questa edizione che guarda quasi interamente alla nuova scena musicale italiana, agli interpreti per eccellenza dell’opera di Modugno e alle nuovissime leve pugliesi e non. 

Per la prima volta la Direzione Artistica ha assegnato il PREMIO MODUGNO ad una artista libera, raffinata, che dall’alto della sua giovane età sa “raccontarci in chiave moderna il Passato e il Futuro”. Tra Innovazione e Tradizione, tra Sentimento e Crudeltà, tra Poesia e Ironia si avvicina prepotentemente all’Opera di Domenico Modugno MADAME, Premio Modugno 2023

È anche la prima volta che il Premio viene assegnato ad una donna.

Nelle scorse edizioni il Premio Modugno è stato attribuito nel 2019 ad Ermal Meta, nel 2020 a Diodato, nel 2021 a Brunori Sas e nel 2022 a Giuliano Sangiorgi dei Negramaro.

È invece il pubblico italiano e non, con la sua incondizionata arresa alla Canzone dell’Estate 2023 per eccellenza, a decretare la MENZIONE SPECIALE CANZONE ITALIANA nel MONDO ai THE KOLORS per ITALODISCO che si misureranno per l’occasione con l’Opera di Modugno.

Così come Modugno sapeva creare brani estremamente popolari che entravano nell’immaginario del pubblico grazie a collaborazioni illustri con autori come Franco Migliacci e Riccardo Pazzaglia, così Stash ha creato il giusto equilibrio tra testo e musica con l’eclettica e mai scontata collaborazione di Davide Petrella. 

A portarci poi nel cuore del Mondo Surreale Reale, Immaginifico e Terreno di Modugno saranno due artisti che sono riusciti a “rivestire” con panni moderni o della tradizione le canzoni dell’artista pugliese: ERMAL META, già presente come co-conduttore nel 2016 e come Vincitore del Primo Premio Modugno nel 2019, padrino di anima e cuore di Meraviglioso Modugno Show, e MARIO INCUDINE, raffinato interprete del Modugno che dalla terra ci porta verso il cielo. 

Non manca poi la visione dei giovanissimi con gIANMARIA, vincitore di Sanremo Giovani 2022 e MANINNI, giovane promessa e realtà della musica pugliese e nostra scommessa che ospiterà in una cover fortemente legata al tema di quest’anno un altro brillante cantautore pugliese LAMACCHIA, in suggestivi arrangiamenti dai suoni votati al futuro che esaltano l’attualità dell’opera di Modugno.

Redazione

Redazione editoriale "M Social Magazine" - www.emmepress.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *