CINEMASPETTACOLOUNO SGUARDO SU...VIAGGI

“L’ispettore Coliandro” Giampaolo Morelli nei panni del poliziotto si aggira sulla MSC Fantasia: “Scomode verità e 3 storie vere”

Ieri pomeriggio per gli eventi culturali mensili promossi da MSC Crociere vi è stato Giampaolo Morelli, napoletano, attore, regista e scrittore, volto televisivo dell’apprezzatissimo “L’ispettore Coliandro”, a bordo di MSC Fantasia, attaccata nel porto della città partenopea. L’attore, con al sua ironia e simpatia, ha messo a nudo la sua personalità raccontando di sé con il monologo scritto a quattro mani con Gianluca Ansanelli “Scomode verità e 3 storie vere” , accompagnato in scena, al pianoforte dal maestro Sergio Colicchio, riflettendo la dislessia da bambino, la sua infanzia, la scuola, la timidezza. All’Insolito Lounge si è respirata un’esperienza sensazionale. 

E’ una comedy speech irriverente, caustico, pungente e sempre maledettamente sincero, al cospetto delle debolezze umane e delle nostre manie di tutti noi. Le 101 scomode verità infatti, altro non sono che un sunto delle nostre umane debolezze, un compendio di tutti i tic, le manie, gli slanci e le ossessioni del nostro vivere quotidiano. A volte si tratta di fulminanti considerazioni, quasi degli aforismi in grado di fotografare la realtà sotto una luce nuova o paradossale, altre volte invece le riflessioni si fanno più discorsive e articolate o magari intime e profonde: come nel caso delle 3 storie personali citate nel titolo, ovvero tre aneddoti di vita vissuta che offrono al pubblico un ritratto inedito e confidenziale del noto attore. La serata è stata presentata magistralmente da Marina Monacelli. La MSC continuerà a proporre spettacoli, grazie a Leonardo Massa, Managing Director di MSC Crociere e del suo staff, che fanno sorridere e riflettere al tempo stesso con i più grandi talenti napoletani nello scenario meraviglioso di una città galleggiante offrendo di fatto alla città un nuovo luogo di aggregazione, cultura e spettacolo, completamente gratuito. 

Giampaolo Morelli  protagonista di pellicole record di incassi come “Song e Napule”, “Ammore e Malavita” e “Falla girare” 1 e 2, ritorna anche a Natale su Netflix con “Un Babbo Natale per Amico” diretto da Volfango De Biasi e finito di girare ad ottobre. Tra pochi giorni inizieranno anche le riprese del film per il cinema “Come incasinare i tuoi genitori” diretto da Gianluca Ansanelli. 

Foto Ph. Salvatore De Rosa

Giuseppe De Carlo

De Carlo Giuseppe, 39 anni, laureato in Controllo Qualità indirizzo industriale farmaceutico e appassionato nel giornalismo scientifico e del mondo dello spettacolo. Dal 2018 iscritto all’Ordine dei giornalisti della Campania.