ITALIANAMUSICA

Chi è Emanuele Palumbo in arte Geolier?

Emanuele Palumbo in arte Geolier nasce a Napoli il 23 Marzo del 2000, nel quartiere di Secondogliano.

Ha sempre dichiarato che una sua partecipazione al Festival di Sanremo sarebbe stata con un pezzo in Napoletano, ció che poi è accaduto.

Si è avvicinato alla musica attraverso i dischi dei Co’Sang, Club Dogo, Nas e Rocco Hunt e grazie alle gare di freestyle dove si esibisce con il solo nome di Emanuele.

Perché si chiama Goelier?

Il suo nome d’arte deriva dalla parola francese geôlier, “secondi k”, il quale è anche il nome con cui vengono designati gli abitanti di Secondigliano

Si fa conoscere attraverso le numerose collaborazioni musicali

Debutta nella scena musicale nel 2018 con il singolo “P Secondigliano”. Viene poi notato dalla BFM Music, etichetta discografica indipendente creata collaborazione con Universal Music, che gli fa un contratto. Esce l’album Emanuele, con collaborazioni di artisti come Luchè, Emis Killa, Guè, Lele Blade e MV Killa, diventa disco di platino per Fimi. Geolier lavora con tantissimi artisti come Shablo e Sfera Ebbasta nel singolo M’Manc, Gué Pequeno in Cyborg, Anna Tatangelo nel singolo Guapo, Shiva e Lazza nel brano Friend.

 Il 3 marzo 2023 esce il singolo Come vuoi, che si posiziona al decimo posto tra i singoli più venduti durante l’anno. Il 13 settembre 1023 partecipa al Red Bull 64 Bars con il freestyle ”Campioni in Italia”. Un mese dopo è uscito il singolo “Everyday” di Takagi & Ketra, dove Geolier collabora con Shiva e Anna; insomma ha collaborato con moltissimi artisti che gli hanno permesso di farsi conoscere al grande pubblico e diventare un fenomeno tra i giovanissimi.

Un successo incredibile che riempie tutti i locali, i palazzetti dove si esibisce…il suo grande consenso di pubblico lo ha portato a Sanremo 2024. Nella serata Cover dove lo ha visto primeggiare è stato fischiato dal pubblico in sala.

Oltre 2 milioni di follower su Instagram e una collaborazione in essere con la Società Sportiva Napoli Calcio.

Redazione

Redazione editoriale "M Social Magazine" - www.emmepress.com

Un pensiero su “Chi è Emanuele Palumbo in arte Geolier?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *