Festa del Cinema di Roma: Da Scorsese a Tornatore, passando per Sigourney Weaver e Virzì. Ecco tutte le anticipazioni

Si terrà dal 18 al 28 ottobre la tredicesima edizione della festa del cinema di Roma ideata nel 2015 dal compianto regista italiano Ettore Scola.

Tante le sorprese, non solo cinema ma anche serie TV, Fiction e tanti attori registi e sceneggiatori che dialogheranno con gli spettatori. Dismesso il red carpet di Venezia arriva il tappeto rosso allestito come di consueto all’auditorium parco della musica in collaborazione con la Fondazione Cinema per Roma. Come era già stato annunciato quest’estate, come nelle precedenti edizioni un ampio spazio sarà dedicato alla sezione Incontri Ravvicinati: dialoghi e dibattiti con le personalità del mondo dell’arte e della cultura.

Fra i primi nomi annunciati ci sarà Martin Scorsese, uno dei più grandi cineasti della storia della settima arte, il quale riceverà il Premio alla Carriera che sarà consegnato da Paolo Taviani. In quell’occasione, il maestro statunitense, che ha firmato una straordinaria serie di capolavori da Mean Streets e Taxi Driver a Toro Scatenato, da Quei bravi ragazzi a Casinò, da Gangs of New York a The Departed – Il bene e il male, da The Wolf of Wall Street a Silence, sarà protagonista di un Incontro Ravvicinato con il pubblico. Nel corso dell’evento, curato dal Direttore Artistico Antonio Monda, Scorsese ripercorrerà la sua carriera cinquantennale e mostrerà alcune sequenze scelte fra i film italiani che hanno maggiormente influenzato la sua vita e la sua opera. Scorsese presenterà inoltre un classico del cinema italiano in versione restaurata e terrà un incontro con gli studenti dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”.

Tra le attrici tanto attese nella medesima sezione a sfilare sul red carpet ci sarà Sigourney Weaver, tanto amata dal pubblico italiano. Dalla fantascienza al thriller, dalla commedia al cinema di impegno civile: nel corso di una carriera che attraversa cinque decenni, Sigourney Weaver ha affrontato ruoli profondamente diversi grazie a una miscela di talento e doti attoriali che l’hanno resa una delle interpreti più versatili del cinema contemporaneo. Straordinaria la lista dei registi che l’hanno scelta come protagonista dei loro film, da Ridley Scott a Ivan Reitman, da Mike Nichols ad Ang Lee, da Roman Polanski a David Fincher e James Cameron. Memorabili le sue interpretazioni nella saghe di “Alien” e di “Ghostbusters”, in Gorilla nella nebbia e Una donna in carriera (che le sono valsi il Golden Globe), ne La morte e la fanciulla fino ad Avatar, film di maggior incasso della storia del cinema. Ma gli Stati Uniti ed il loro cinema non saranno gli unici protagonisti della Festa del Cinema, non potevano mancare i nostri registi tra cui Giuseppe Tornatore. Il regista siciliano è uno degli autori più amati e premiati del cinema italiano.

Nella sezione Evento Speciale ci sarà l’anteprima del film Notti magiche di Paolo virzì che parlerà della sua vita nel cinema di ieri e di oggi. L’acclamato regista livornese – considerato uno dei maggiori eredi della tradizione della commedia all’italiana, autore di una serie di successi fra i quali OvosodoIl capitale umanoLa prima cosa bellaTutta la vita davantiLa pazza gioiaThe Leisure Seeker – ambienta il suo nuovo lavoro a Roma nel 1990 sullo sfondo dell’estate dei mondiali di calcio.

Questo e altro ancora per quest’edizione della Festa del Cinema che non deluderà le aspettative di tanti appassionati del grande schermo. Il programma completo sarà annunciato nel corso di una conferenza stampa che si terrà venerdì 5 ottobre.


RIMANI AGGIORNATO SULLE NOVITA’ – Iscriviti gratuitamente qui!

 

Armando Biccari

Mi chiamo Armando Biccari ho origini pugliesi sono un giornalista ho lavorato e lavoro lavoro per diverse Testate giornalistiche online e Carta Stampata, e Radio TV ho vissuto in diverse città Italiane Genova, Venezia, Prato Macerata. Tra le mie passioni ci sono oltre al Cinema la comunicazione musicale Sociologia dei New Media Audiovisivi Televisione, e la comunicazione scientifica e tutto il resto...