Il ritorno di Emis Killa e dei Subsonica | La buona abitudine di ascoltare le novità musicali della settimana!

Mi siedo in un bar in cerca di considerazioni che non siano lapalissiane. Riguardo le buone abitudini cui accennavo lo scorso venerdì, sono piuttosto banali. Ve ne dico alcune. Tre per l’esattezza che è numero perfetto.

1-No social quando siete annoiati. Finirete per invidiare le vite “piene” degli altri, che poi tanto piene non sono.

2-Sistemare casa nei momenti di irrequietezza, aiuta a distrarsi da pensieri nocivi. Facendo ordine fuori si fa ordine dentro.

3-Ricordarsi che l’unico con cui dovrai passare tutta la tua vita sei proprio te stesso. Dunque sei al primo posto e non è egoismo (da riconsiderare sei hai figli).

Ecco gìà partendo da queste tre buone abitudini vi assicuro che il vostro cervello farà meno rumore, accantonerete i pensieri inutili e avrete più spazio libero per ascoltare i dischi di cui parlerò questa settimana.

E allora c’è subito da dire sarà interessante il ritorno sulla scena di Emis Killa con il nuovo singolo Fuoco e benzina in radio dalla mezzanotte di venerdì, in un post instagram il rapper annuncia che il brano non racconterà la classica storia d’amore. Programmate anche le date del tour:

domenica 9 dicembre 2018 – MILANO – FABRIQUE
mercoledì 12 dicembre 2018 – ROMA – ATLANTICO
giovedì 13 dicembre 2018 – FIRENZE – VIPER
venerdì 14 dicembre 2018 – BOLOGNA – ESTRAGON
domenica 16 dicembre 2018 – TORINO – HIROSHIMA

e svelato il titolo dell’album “Supereroe” (Carosello). Certo Emiliano Rudolf Giambelli è un grande autore, e ci ha sorpreso in passato con “Mercurio” disco in cui ha collaborato persino con Skin  ma c’è da dire che il titolo di quest’ultimo lavoro è davvero poco originale.

I Subsonica continuano a sfornare dischi. Dopo l’esperienza da solista di Samuel eccoli  con “8” (Sony) titolo che se lo giri di 90° diventa un infinito e considerata la carrierra ventennale della band torinese potrebbe essere una chiave di lettura corretta. Simpatica poi la trovata di aver fatto ascoltare ad alcuni fan il disco al buio e senza cellulare. Romantici!

Le luci della Centrale Elettrica avevamo già parlato del singolo Mistica ora arriva l’intero disco “Tra la via Emilia e la Via Lattea” che ripercorre dieci anni di carriera del cantautore Vasco Brondi 

Giorgio Canali & Rossofuoco “Undici canzoni di merda con la pioggia dentro”(La Tempesta) scusate la volgarità del titolo spero non sia ora di pranzo. Il disco contiene undici brani inediti e sarà presentato in anteprima all’Locomotiv di Bologna.

Per quanto riguarda la musica alternativa internazionale gli Atreyu propongono In your wake  singolo che da anche il titolo al prossimo disco della band statunitense uscito per Universal music.

Ci sarebbero ancora dischi di cui parlare. Ma tanto non potreste ascoltarli tutti. Vi conosco…

Ora come di consueto devo andare, tutta questa musica mi aspetta e attende anche voi. Però un’altra buona abitudine ci sarebbe: quella di leggere la mia rubrica tutti i venerdì. Ah e quasi dimenticavo! Un’altra imprescindibile buona abitudine è quella di comprarla la musica. Comprate dischi, vinili e per i più nerd va bene anche la musica digitale! Ma acquistatela.


RIMANI AGGIORNATO SULLE NOVITA’ – Iscriviti gratuitamente qui!

Simone Pozzati

Scrittore e autore di canzoni. il suo primo libro "Labbra Blu" (Diamond Editrice 2015), è una raccolta di storie nere, di inusuale follia, che rievocano le dantesche e infernali cantiche. È stato il curatore editoriale del libro contro la violenza sulle donne "Era mio padre" - Claudia Saba (Diamond Editrice 2016). Il drago di Carta (Augh Edizioni 2017) è una favola per bambini volta a far riflettere sul valore dei sogni. Presto diventata spettacolo teatrale. Ha collaborato come autore all'ultimo disco dei Remida "In bianco e nero" (Radiocoop Edizioni)