Girelle di lasagna con zucchine, menta e cavolfiore | Vegan | Filippo Prime

Una delle tante cose in cui possiamo cimentarci in cucina quando c’è abbastanza tempo a disposizione è sicuramente fare la pasta fresca. Si è soliti pensare che senza le uova sia quasi impossibile fare la pasta in casa e invece oggi vi propongo proprio le lasagne che presenteremo a forma di girelle con un ripieno sfizioso e delicato.

INGREDIENTI

Per la lasagna

  • 200gr semola di grano duro
  • 90gr acqua
  • 5gr olio EVO
  • Un pizzico di sale fino

Per la farcia

  • 900gr cavolfiore al vapore (un cavolfiore medio grande di circa 1kg da crudo)
  • 700gr zucchine
  • 500ml latte di soia non zuccherato
  • 70gr farina
  • 70gr margarina
  • 40gr pangrattato
  • 1 cipolla dorata
  • 1 spicchio d’aglio
  • 10 foglie di menta
  • Noce moscata qb
  • Olio EVO qb
  • Sale fino qb

PROCEDIMENTO

In una padella antiaderente fate soffriggere, per qualche minuto, la cipolla e l’aglio tritati finemente con un generoso filo d’olio. Versate quindi le zucchine tagliate a spicchietti e fatele cuocere a fuoco vivace per una decina di minuti.

Unite quindi 700gr di cavolfiore ridotto in purea, il pangrattato e le foglie di menta sminuzzate. Salate a piacere e continuate la cottura per qualche minuto fino ad ottenere un composto asciutto. Mentre il ripieno si raffredda preparate la lasagna.

In una terrina amalgamate la farina con l’olio e il sale. Iniziate ad impastare con le mani e aggiungete, poco alla volta, l’acqua precedentemente intiepidita. Avvolgete il panetto in un foglio di pellicola e lasciatelo riposare in frigorifero per mezz’ora.

Passato il tempo di riposo riprendete a lavorare l’impasto con le mani per ammorbidirlo. Stendetelo con un matterello (o con la macchina per la pasta se l’avete) ad uno spessore di un millimetro. Con l’aiuto di una rotella dentellata ricavate 15 strisce di circa 4 x 20 cm.

In una casseruola fate sciogliere la margarina. Aggiungete la farina e mescolate con una frusta. Fate cuocere a fuoco alto per un minuto. Frullate il rimanente del cavolfiore con il latte, un pizzico di noce moscata e il sale.

Versate a filo, sempre mescolando per evitare la formazione di grumi, il composto di latte e cavolfiore. Riportate sul fuoco e fate cuocere fino a quando la besciamella inizierà ad addensarsi. Versatene circa un terzo sul fondo di una teglia.

Spalmate un po’ di ripieno su ogni striscia di lasagna e arrotolatele. Adagiatele sulla teglia avendo cura di lasciare un po’ di distanza tra una girella e l’altra perché poi si gonfieranno in cottura. Versate il rimanente della besciamella tutto attorno alle girelle. Infornate a 180°C per 30 minuti.

Filippo Prime - VeganQuantoBasta

Chef Vegano per passione e per lavoro. Propongo ricette che hanno come filo conduttore il gusto, la tradizione e la semplicità. Seguitemi su Instagram @vegan.qb e su Facebook