Risotto agli asparagi bianchi e tarassaco | Vegan | Filippo Prime | VIDEO

La scorsa settimana, ospite nel programma televisivo “A casa e in forma”, ho realizzato un intero menù a base di asparagi. In molti mi avete chiesto di pubblicare anche qui la ricetta completa del primo e del secondo piatto. Felice di accontentarvi oggi vi propongo nuovamente il risotto che avete tanto apprezzato e vi ricordo che se volete rivedere la puntata la trovate in fondo a questo articolo.

INGREDIENTI (per due porzioni)

  • 180gr riso carnaroli
  • 250gr asparagi bianchi
  • 80gr foglie di tarassaco
  • 1 scalogno
  • 1lt brodo vegetale
  • 100ml vino bianco
  • Una noce di margarina (facoltativo)
  • Rosmarino fresco qb
  • Olio Evo qb
  • Sale fino qb

PROCEDIMENTO

Iniziate portando ad ebollizione il brodo. Spegnete e coprite la pentola per mantenere la temperatura. Fate soffriggere per qualche minuto, in una casseruola, lo scalogno tritato finemente con un generoso filo d’olio.

Aggiungete le foglie di tarassaco precedentemente lavate con cura e spezzettate grossolanamente. Versate ora il riso e fatelo tostare per un paio di minuti sempre mescolando per evitare che si attacchi.

Sfumate con il vino e prolungate la cottura a fuoco medio fino a quando sarà evaporato quasi completamente. Continuate a cucinare il risotto aggiungendo, di tanto in tanto, un mestolo di brodo e continuando a rimestare.

Trascorsi i primi cinque minuti di cottura unite anche gli asparagi dopo averli pelati per rimuovere la parte legnosa e tagliati a rondelle. Lasciate cuocere per una decina di minuti ancora.

Assaggiate per assicurarvi che la cottura del riso sia come desiderate ed eventualmente aggiustate di sale se la sapidità data dal brodo non fosse sufficiente. Spegnete il fuoco e versate un ciuffetto di rosmarino tritato finemente.

Incorporate una noce di margarina per la mantecatura e lasciate riposare qualche minuto prima di servire. Impiattate decorando il risotto con un ciuffetto di rosmarino e qualche fiore di tarassaco.

Filippo Prime - VeganQuantoBasta

Chef Vegano per passione e per lavoro. Propongo ricette che hanno come filo conduttore il gusto, la tradizione e la semplicità. Seguitemi su Instagram @vegan.qb e su Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *