Conferenza Stampa Sanremo 2021 | 1 Marzo 2021 | Tutte le novità…

Parte Sanremo 2021 e con la kermesse arriva anche la prima conferenza stampa. Conferenza che vede sia giornalisti in presenza nella nuova sala conferenze che i giornalisti online.

A dare il benvenuto è Amadeus che emozionato spiega: ” Ora inizia davvero Sanremo. Se ci siete voi giornalisti inizia davvero Sanremo. Sono molto emozionato e lo ero anche un anno fa perché era il mio primo Sanremo. Quest’anno lo sono ancora di più, perché è stato un percorso difficile e ringrazio chi ha fortemente voluto questo Festival. Ringrazio le maestranze per l’immenso lavoro eseguito in questo periodo. Inoltre ci tengo a complimentarmi con Laura Pausini e con grande emozione vi svelo che sarà nostra ospite Mercoledì sera.”

Ed è così che a sorpresa di tutti arriva un fuori programma, perché online arriva Laura Pausini a salutare i presenti: “È un grande piacere esserci e volevo ringraziarti per le tue parole Amadeus. Se penso a tutto quello che è accaduto ancora non ci credo. Non ci sono parole in questo momento ma solo cuori che battono e tanta Italia. Il mio cuore è tricolore in questo momento.”

Amadeus prende poi la parola ribadendo di quanto sia felice ed onorato della sua presenza che ricordiamo sarà Mercoledì 3 e Laura lo interrompe spiegando che: ” Il palco di Sanremo per me è un palco che mi crea ancora tante emozioni. È il posto dove canto meglio anche se tremo tantissimo ogniqualvolta sono lì. Tutto quello che ho lo devo a questo palco.”

Salutata Laura arriva un altro fuori programma: “Fiorello” che interrompe la conferenza stampa con una battuta: “Coletta quando parli tu devo usare il vocabolario.”
E così tra una battuta alla Fiorello e un saluto ai giornalisti in sala e online Fiorello spiega: “Quest’anno c’è un atmosfera più bella più unità tra di noi. Comunque andrà sarà un Festival che rimarrà nella storia e sono onorato di esserci. “

Per le polemiche sul pubblico o non pubblico spiega: “Pubblico si pubblico, ma non è importante, perché i problemi veri sono altri. Il nostro obbiettivo è di regalare cinque serate spensierate. Inoltre volevo fare i complimenti ad Amadeus perché ha fatto un cast eccellente. Sono fiero di lui e sono molto contento di avere LauraPausini come ospite.”

Ecco la lista dei cantanti in gara fornita da Amadeus per domani 2Marzo 2021

Tra i giovani, in ordine alfabetico: Avincola, Elena Faggi, Folcast, Gaudiano. Tra i big, sempre in ordine alfabetico: Aiello, Arisa, Annalisa, Colapesce Dimartino, Coma_Cose, Fasma, Francesca Michielin e Fedez, Francesco Renga, Ghemon, Irama, Madame, Maneskin, Max Gazzè.

Ospiti del 2Marzo saranno:

Diodato, Loredana Bertè, Matilda De Angelis, Alessia Bonari, Banda della Polizia di Stato (con Stefano Di Battista)

Mentre tra i giovani che canteranno Mercoledì 3 Marzo ci saranno:
Shorty, Dellai, Greta Zuccoli, Wrongonyou. Tra i campioni: Bugo, Gaia, Ermal Meta, Extraliscio, Gio Evan, Fulminacci, La Rappresentante di lista, Lo Stato Sociale, Malika Ayane, Noemi, Orietta Berti, Random, Willie Peyote.

Amadeus poi anticipa che con Fiorello e Zalatan Ibrahimovic ci sarà uno sketch dedicato alla loro fede interista.

Chi saranno le conduttrici? Ecco l’ordine con il quale si presentano sul Palco dell’Ariston:

Martedì: Matilda De Angelis

Mercoledì: Elodie

Giovedì: Vittoria Caretti

Venerdì: Barbara Palombelli e Beatrice Venezi per l’introduzione e la proclamazione del vincitore per le Nuove Proposte.

Sabato: Simona Ventura, Serena Rossi, Giovanna Botteri.

Omaggio alla musica italiana

Mercoledì verrà  dato spazio a un omaggio alla musica italiana, non solo con Morricone celebrato dal Volo, ma verranno infatti proposti pezzi storici cantati da Gigliola Ciquetti, Fausto Leali e Marcella Bella. I brani sono Non ho l’età, Mi manchi, Senza un briciolo di testa, Dio come ti amo, Io amo, Montagne verdi. 

Prima di concludere la Conferenza Stampa Amadeus spiega:
“Rosario mi ha spinto a fare il festival anche senza pubblico, per le persone che ci lavorano. Di certo non sarà il Festival a risolvere i problemi che ci sono ma comunque avremo modo di affrontare l’argomento ma nella maniera del festival. Regaleremo cinque serate di spensieratezza e non credo sia una mancanza di rispetto aver fatto Sanremo. Inoltre non ho mai pensato di lasciare Sanremo e sono stato subito onorato di averne preso parte. Ho avuto il sostegno di tutti e primo fra tutti Fiorello”


Rosa Spampanato

Rosa Spampanato anni 37. Amante della scrittura. Articolista per M Social Magazine Articolista per il Quotidiano LaSicila Collaboratrice per il Magazine Cherrypress e per la testata locale Rivista Zoom Sezioni di Riferimento Cinema TV Musica