Daniele Sansalone, Hair-Stylist di Civico Undici Hair Evolution di Mammola si racconta | INTERVISTA

Daniele Sansalone è un Hair-Stylist in ascesa con un curriculum di tutto rispetto.

Nato e cresciuto in Calabria a 16 anni decide di trasferirsi a Torino dove inizia il suo percorso di formazione presso l’accademia mod’s hair París.

Viene assunto presso il salone mod’s hair di Caselinuovo Caterina responsabile della formazione in Italia è proprio con la titolare si sposta a Parigi per il nuovo lancio moda avendo il piacere di conoscere Frederic e Guillame Berard, fondatori del noto marchio francese. 

“È stata una delle più belle esperienze lavorative che potessi svolgere, credo sia stato proprio questa esperienza a farmi capire cosa volessi fare veramente da grande” dichiara Daniele.

Tre anni dopo decide a malincuore di abbandonare quella realtà e intraprendere un nuovo percorso formativo a Torino, due realtà e due filosofie completamente diverse. Inizia a lavorare presso FORBIE’ di Ferrara Lucia, in piazza castello, un onore poter lavorare in quel salone occupandosi della parte stilistica. Dopo circa 4 anni si trasferisce nella capitale dove gli attendono altri 6 anni di lavoro e formazione con TIGI.

Grazie alla sua passione e dedizione ma anche all’appoggio dei suoi ex titolari che gli hanno insegnato tutto indirizzandolo nelle migliori scuole di formazione è diventato ciocche è ora!

Lo abbiamo incontrato per farci raccontare il segreto del suo successo…

Ti ritieni più che soddisfatto del tuo percorso, oggi sei titolare del salone Civico Undici Hair Evolution…

Assolutamente si, non potevo chiedere di meglio, lavoravo con loro e non per loro, mi hanno sempre trattato alla pari e questo mi è servito per avere la maturità e la formazione adatta per poter essere all’altezza di poter aprire un salone tutto mio.   

Abbiamo visto delle foto molto belle e curate raccontaci un po’ questo nuovo progetto…

Questo progetto nasce dall’idea di raccontare una donna libera e spensierata, in un periodo particolare come questo, si ha bisogno di leggerezza, per cui ho pensato di abbinare dei look facili da portare senza dover fare troppi cambiamenti alle abitudine delle clienti e senza dover cambiare la naturalezza e la struttura del capello quindi ho proposto dei tagli seguendo le linee attuali del momento ma senza stravolgerle, seguendo i loro lineamenti. Per la colorazione ho proposto delle nuance non lontane dal proprio colore naturale, il mondo della colorazione è cambiato notevolmente, si abbandona la classica colorazione per entrare in una colorazione molto più naturale.

Quali sono i servizi più richiesti nel tuo salone?

Sicuramente i servizi tecnici, si va dai gloss fino alle tecniche di schiariture più in voga, per poi passare ai trattamenti di ricostruzione del capello.

Quale sarà il servizio tecnico che andrà per la maggiore in questa primavera-estate?

E tutta anni 90 la tendenza del momento, quindi ci sarà un ritorno alla colorazione capelli money chunk rilanciata da personaggi noti come Dua Lipa o Beyoncé, fortunatamente dopo anni di balajage il tratto iconico delle money chunk si fa più sfumato, evitando così l’effetto spice girl. 

Per questo progetto ti sei affidato a qualche linea specifica di prodotti per capelli? 

Si, ho scelto il marchio LVDT, una marchio che abbraccia sia la colorazione, sia i trattamenti curativi e per finire i finish. Ho scelto di utilizzare la linea TKC COLOR CREAM per quanto riguarda la colorazione, una nuova formulazione capace di soddisfare sia me che le clienti più esigenti, una colorazione capace di donare un’esperienza di puro benessere, confortevole sulla cute e idratante sulle lunghezze. Come finish invece ho utilizzato nuova linea Mac sempre di LVDT, composta da  dodici formulazioni esclusive per esprimere al meglio il proprio stile anche a casa.

E la location? Dove avete scattato queste foto?

Per la location ho scelto un palazzo storico  che risale alla metà dell’800, palazzo del pozzo a Mammola, ovviamente per ricreare la location perfetta è servito l’aiuto di una floral design, Elisa Raschella’,  titolare de “il mondo di Elisa” che opera nel settore da più di 15 anni  specializzata anche nella progettazione e organizzazione di ogni genere di evento. Una volta scelta la Location ha iniziato a progettare con cura maniacale l’inserimento di piante,  fiori e una serie di complementi d’arredo di design e porcellane per ricreare  un luogo magico capace di trasportare l’immaginazione in realtà.

Per quanto riguarda gli abiti e il make-up?

Sono stati accuratamente studiati per l’occasione. Per il make up se ne occupata María Grazia Bruzzese, titolare dell’istituto di bellezza “Maria Grazia beauty center” specializzata nel make-up, estetica avanzata e rituali di benessere. Il make-up a cui si è ispirata per lo shooting è un trucco “Glam” dai toni Naturali, formulazione Matt e tinte Nude per valorizzare senza snaturare la freschezza dei volti delle modelle, per gli outfit invece se ne è occupata Guenda Luca’, giovane stilista formatasi presso la New Style, un’accademia  di moda e design, conseguendo tre specializzazioni nel settore: stilista, modellista e confezionista sartoriale; realizzando così delle gonne in tulle dalla palette neutra, per una giovane donna romantica che contempla il dolce risveglio primaverile e ne sa scorgere le più minuziose bellezze. 

Progetti per il futuro?

Guarda ho diverse idee in testa ma ancora non sono concretizzate, ma sicuramente vi terrò aggiornati…

…in tutti i casi chi volesse saperne di più può seguirmi sui miei social.

Beh a questo punto non bisogna che venirti a trovare nel tuo salone Civico Undici Hair Evolution che si trova a Mammola in provincia di Reggio Calabria 

Per marchio LVDT rappresentante Antonio Larosa

Modelle: Margherita e Agnese Pisano, Marilena Cusato

Foto Sandro Crimeni

Christian De Fazio

CEO & Editore di M SOCIAL MAGAZINE, Autore Televisivo, Attore, Mistery Shopper e molto altro... Appassionato di Musica, Televisione, Cinema e Viaggi, alla ricerca sempre di nuovi stimoli.