La live music diventa sempre più streaming: arriva “Heroes”

La tecnologia è sempre più parte centrale delle nostre vite, e della musica. Perché se già l’abbandono del CD per le copie digitali aveva destabilizzato i musicologi, figurarsi l’avvento di un intero live show musicale su una piattaforma. A fronte del Covid, infatti, la live music tornerà protagonista domenica 6 Settembre dalla maestosa Arena di Verona, seppur senza un pubblico fisico. Dal titolo “Heroes”, l’evento di beneficenza – a fondo riservato al progetto “COVID-19 Sosteniamo la musica” di Music Innovation Hub, sostenuto da Spotify e promosso da FIMI, in partnership con AFI, Assomusica, NUOVOIMAIE e PMI e rivolto alle categorie del settore musicale più colpite dagli effetti della pandemia, dagli artisti emergenti ai lavoratori intermittenti – sarà il primo esempio di live streaming a pagamento in Italia, con costi del biglietto spartiti in varie fasi temporali, che porterà in scena il meglio della musica italiana del momento. A partire dalle ore 19 si alterneranno infatti per 5 ore Achille Lauro, Afterhours, Aiello, Anna, Brunori Sas, Coez, Coma Cose, Diodato, Elodie, Eugenio In Via Di Gioia, Fedez, Frah quintale, Francesca Michielin, Franco126, Gaia, Gazzelle, Gemitaiz&Madman, Ghali, Levante, Madame, Mahmood, Margherita Vicario, Marlene Kuntz, Marracash, Nitro, Pinguini Tattici Nucleari, Priestess, Random, Salmo, Shiva, Subsonica, Tommaso Paradiso e Willie Peyote. Una line-up stellare di 34 artisti, visibile tramite i canali web Futurissima.net e app mobile A-LIVE, che verrà osservata da vicino grazie all’implementazione digitale fornita dalla società W I T H, in grado di creare una socializzazione virtuale con i protagonisti nell’area backstage, così come di diventare protagonisti nell’area principale o di vivere un’area con video e suono immersivo e spazializzato, a cura dell’Intorno LABS.




Il costo dell’evento, come già accennato, varierà dal periodo d’acquisto: infatti, acquistando sin da ora l’accesso streaming, disponibile su tutte le principali società di ticketing (Ticketmaster, Ticketone e Vivaticket) fino al 31 luglio, si potranno ottenere due biglietti al prezzo speciale di a 9,90 euro più 1 euro di commissione di servizio. Dal 1 Agosto in poi si pagherà il prezzo pieno di 9,90 euro, ma si manterrà comunque un’attività promozionale che permetterà l’acquisto di tre biglietti al prezzo di 19,80 (+3 euro di prevendita).

Un ulteriore tassello per la ripartenza della musica, che conclude una settimana ricca di incontri tematici e workshop, ma soprattutto di premiazioni, con la 14° edizione dei Music Awards (in diretta su Rai 1 il 2 e il 5 Settembre) e di riconoscenza, grazie all’accesso riservato all’evento al personale medico sanitario.

Luca Fortunato

Nato con la 'penna' all'ombra del Colosseo, sono giornalista pubblicista nell'OdG del Lazio. Accanto alle cronache del mio Municipio con il magazine La Quarta, alterno le mie passioni per la musica e il calcio, scrivendo per alcune testate online (M Social Magazine e SuperNews), senza dimenticare il mio habitat universitario. Lì ho conseguito una laurea triennale in Comunicazione a La Sapienza e scrivo per il mensile Universitario Roma. Frase preferita? "Scrivere è un ozio affaccendato" (Goethe).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *