CHOC | Manila Gorio senza peli sulla lingua ci racconta tutta la verità! E ci anticipa che sta scrivendo un libro che farà tremare!

È al centro del gossip e dei salotti televisivi di Barbara D’Urso, in seguito alla nostra intervista a Chando lei ci ha chiesto il diritto di replica e noi ovviamente glielo abbiamo concesso facendoci spiegare meglio molte cose!

Lei è Manila Gorio, bellissima ragazza trentenne transessuale…

…lasciamo la parola a lei!


Ciao Manila, come è giusto che sia noi ti diamo il diritto di replica dopo aver pubblicato l’intervista a Chando in cui parlava anche di te, prima di iniziare però ti faccio una domanda a bruciapelo…

…Chi è Manila Gorio e cosa vorrebbe fare lavorativamente parlando in TV che ancora non ha fatto?

Manila Gorio è in primis una conduttrice televisiva, ho sempre lavorato per le piccole emittenti soprattutto del sud, ho in attivo più di 50 programmi. Per molti anni sono stata una PR e Manager di diversi personaggi dello spettacolo da Uomini e Donne, La Pupa e il Secchione, Grande Fratello e L’Isola Dei Famosi.

Oggi sono anche un’opinionista TV, prima da Massimo Giletti a Non è l’arena e oggi nelle trasmissioni di Barbara D’Urso, Pomeriggio 5 e Domenica Live, speriamo presto anche a Live Non è la D’Urso!

Lavorativamente parlando mi piacerebbe fare il Grande Fratello (quello di Barbara visto che la stimo molto) oppure mi piacerebbe fare la conduttrice a livello nazionale così come faccio su Antenna Sud, emittente per la quale lavoro. Vorrei fare un programma di intrattenimento e approfondimento, sarei la prima transessuale che conduce un programma del genere.

Andiamo ora al dunque, partiamo da Chando che nega di aver avuto un rapporto d’amore con te ma solo una “storia” studiata a tavolino per parlare di voi…è vero? Perché secondo te lui dichiara questo?

Chando nega la nostra relazione per il semplice fatto che c’è stato un momento del nostro rapporto in cui credo lui abbia perso il senso della ragione. Eravamo a Matera, dove ero la madrina del Gay Pride insieme a Marco Carta, lui si è sentito trascurato e ha avuto una brutta discussione con me arrivando quasi alle mani. Era molto geloso visto che ero al centro dell’attenzione del pubblico. Lui vedeva che io riscuotevo successi ma da quel momento qualcosa è cambiato. Sono uscite diverse foto di me e lui insieme e ne eravamo consapevoli che i fotografi ci fossero, noi personaggi lo sappiamo non nascondiamoci dietro a queste ingenuità. Ci fa piacere stare sui giornali. Eravamo d’accordo se il fotografo ci faceva le foto a completamento di una relazione, nulla di finto.

Lui mi ha detto di aver subito delle pressione dal suo manager e da alcuni brand con cui collaborava per cui si è allontanato per questi motivi. Il sentimento, l’affetto e la complicità si è trasformato in invidia, cattiveria e il rapporto è degenerato. 

Hai le prove che quello che dice Chando sia una bugia?

Le prove sono innumerevoli, foto private con la mia famiglia, i miei nipotini con cui giocava. Non si prendono in giro i bambini! Io credevo molto in questa storia. Questo vuol dire che pur essendo una storia nata sotto i riflettori e ne eravamo consapevoli entrambi non è un storia finta.

A chi credi abbia fatto maggiormente gioco questa vostra “relazione” o “pseudo-relazione”?

Mi ritengo una bella ragazza, Chando non era conosciuto a livello nazionale per far sì che mi potesse “servire” dal punto di vista mediatico. 


Ad oggi con Chando hai ancora rapporti? Vi sentite?

Non abbiamo nessun rapporto, solo un mesetto fa mi ha sbloccato su whatsapp per chiedermi dove poteva mandare questa specie di diffida. Diffida arrivata, abbiamo risposto con i miei legali senza aver mai avuto risposte.

È proprio di questi ultimi giorni la notizia del tuo scontro con Lory Del Santo, qual’e la verità?

Lo scontro con Lory Del Santo è uno scontro che dovrebbe ancora chiarirsi del tutto. Più volte mi sono trovata ad avere a che fare con i suoi fidanzati e lei con i miei.

Quando lei era fidanzato con Rocco Pietrantonio, il mio ex fidanzato Danilo Novelli, concorrente del Grande Fratello, mi ha riferito che Lory ci ha provato con lui. Quando l’ho saputo me lo sono legata al dito e alla prima occasione da Barbara d’Urso ho sicuramente fatto una battuta infelice dandole della “donna matura” però era la mia risposta alla sua affermazione fatta a Danilo in cui gli ha detto che avrebbe dovuto preferire una donna biologica ad una Trans. (Così mi ha raccontato Danilo)

Io sono pronta a chiederle scusa per la battuta infelice ma lei dovrebbe chiarire questo tradimento…

Lei sostiene che la paparazzata con il suo ex Rocco Pietrantonio è stata studiata a tavolino tu invece hai dichiarato che lo hai fatto per “vendetta” perché Lory ci ha provato con il tuo ex. In definitiva tu hai avuto una relazione con Rocco oppure è tutto finto?

Io con Rocco Pietrantonio ho avuto solo un flirt di un paio di sere, non ho chiamato il paparazzo.

Io e Rocco presentavamo un evento. Quel fotografo che non è un paparazzo è venuto a quell’evento per fare le foto all’evento. Non esiste una paparazzata tra Manila e Rocco realizzata da quel fotografo.

Da Barbara il fotografo ha fatto una magra figura rispondendo no alla domanda se avesse le prove. Con questo ti dico che Rocco ha voluto ribaltare la frittata dicendo che io avessi commissionato la paparazzata ma NON È VERO, sono solo foto di scena. Io ho solo dichiarato a dei giornalisti che ho avuto un flirt con lui allegando le foto dell’evento e niente più.

Proprio da Barbara D’Urso sono uscite anche tue foto con Biagio D’anelli, è stata una storia, un flirt o uno scoop finto?

Biagio era l’inviato di un reality che io avevo organizzato nel 2011 con la partecipazione di più di 50 personaggi di reality. Abbiamo fatto delle foto posate che servivano per fare promozione del reality.

Poi Biagio cavalcando l’onda ha voluto farmi il tranello tirando fuori queste foto dicendo che fossero foto che dimostravano un flirt con me. 

Questo dimostra che io in questo momento faccio gola perché si stanno accorgendo tutti che sono un personaggio e lo screditarmi a loro porta visibilità anche su foto posate di lavoro.

In Italia l’associazione con una donna Transgender è ancora un tabù, perché molti si vergognano di aver avuto rapporti di lavoro, sentimentali o sessuali con me. Non c’è nulla di male ci dobbiamo vergognare che nel 2020 ci sono ancora queste distinzioni! Non siamo extraterrestri!

Concludiamo con una nuova accusa nei tuoi confronti, un paparazzo a Pomeriggio 5 ha confermato che tu organizzi finti scoop per far parlare di te…quanto c’è di vero in questa affermazione?

Il Ragazzo di cui parli è Alex Fiumara, esiste un audio consegnato alla redazione di Pomeriggio 5 in cui il paparazzo conferma che sono stata chiamata per volere suo e di Gaetano Arena che cercavano un personaggio per fare una paparazzata. Gaetano cercava un personaggio forte e Alex ha fatto il mio nome.
Io tra le mani ho la prova certa di tutto questo, non è vero che io organizzo le paparazzata a tavolino ma sono loro che mi cercano.
Fa gola avere una ragazza transessuale con cui organizzare le paparazzate, essendo un personaggio faccio gola, ma io sto smascherando questo sistema ma ribadisco io HO LE PROVE!

Ma dicci la verità, è mai successo che qualche uomo ti contatta per organizzare una paparazzata? Se si puoi dirci di più o meglio chi? 🙂

Un po tutti mi cercano per fare le paparazzate con me, perché vedono un certo riscontro nelle trasmissioni di Barbara D’Urso, per delicatezza non faccio nomi ma posso anticiparti che l’anno prossimo uscirà un libro di cui sono autrice che s’intitola “L’Italia Transita” che svelerà tantissimi retroscena del sottobosco televisivo e di tutte le persone tra calciatori, politici, personaggi tv che mi hanno frequentato o richiesto paparazzate…

…sarà un libro che racconterà tutta la verità, nient’altro che la verità!

Grazie Manila per averci dedicato il tuo tempo e un saluto da tutti i nostri lettori

Christian De Fazio

CEO & Editore di M SOCIAL MAGAZINE, Autore Televisivo, Attore, Mistery Shopper e molto altro... Appassionato di Musica, Televisione, Cinema e Viaggi, alla ricerca sempre di nuovi stimoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *