Elettra Lamborghini risponde alla sorella Ginevra, ora al GFVIP: ”dormite tranquilli se pensate che andrò li a fare dello show”

È appena passata una settimana,dall’inizio del Grande Fratello Vip, condotto da Alfonso Signorini,e sono già iniziate le prime discussioni. Una di queste riguarda, il rapporto tra Ginevra Lamborghini e sua sorella Elettra.

I motivi alla base del litigio tra Elettra Lamborghini e sua sorella Ginevra restano top secret e la stessa concorrente del GF Vip ha affermato di esserne all’oscuro. Nel frattempo sua sorella Elettra ha lasciato intendere che via social che, pur non volendo replicare in prima persona, se lei ce l’ha con sua sorella è perché una parte di colpa sarebbe sua. Messa a parte del like da parte di sua sorella a un utente su Twitter, Ginevra Lamborghini ha detto:

“Ci sta che io abbia fatto qualcosa. Io non sono una santa, non ho una areola. Ma a questo punto me lo dicesse. Dimmelo e ne parliamo. Se la invito nella Casa a parlarne? Dove vuole! Anche a casa nostra a casa di mamma e papà con i fratelli. Come preferisce. La mia porta è sempre aperta, dialogo è la parola d’ordine. Se c’è qualcosa se ne parla, io non lo so, ma se c’è ne parliamo”.

Durante il corso delle prime puntate, Ginevra ha confessato di essere rimasta delusa, anche del fatto di non essere stata invitata al matrimonio della sorella.

In un lungo post pubblicato su Instagram, Elettra Lamborghini ha rotto il silenzio sul rapporto con la sorella Ginevra, che spesso è stato oggetto di dibattito nella casa del Grande Fratello Vip. La cantante, innanzitutto ha fatto delle precisazioni sulla sua infanzia.

Elettra Lamborghini risponde a Ginevra. Precisa inoltre che la prima diffida è arrivata prima dell’inizio del reality-show. La seconda diffida è arrivata invece quando, Elettra ha visto la sorella impostare la sua storia all’interno del reality facendo perno su di lei.

Se le due un giorno arriveranno a parlarsi, probabilmente non sarà all’interno della casa del Grande Fratello Vip.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.